I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.

Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Approvo

Benvenuto su UnascaConsorzi

La pagina Web dove potete censire il vostro Consorzio, conoscere i requisiti di affiliazione, aderire alla Conferenza dei Consorzi, visionare le opportunità ed accedere alla FAQ, con la possibilità di fare domande in tema di normativa, di fiscalità e di consulenza del lavoro al nostro team di esperti.


UNASCA, l’Associazione più rappresentativa a livello nazionale delle categorie delle Autoscuole (art.123 del Codice della Strada) e Scuole Nautiche (Decreto Interministeriale 146/2008) e di quella delle Imprese di Consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto di cui alla legge 264/1991 (brevemente Studi di Consulenza Automobilistica), ha già messo a disposizione dei Consorzi strumenti dedicati, come la piattaforma “formaUnasca”, l’assistenza legale, la consulenza legale, l’ufficio stampa.

UNASCA intende ora potenziare questi servizi, offrendo ai Consorzi opportunità concrete e istituendo la Conferenza dei Consorzi, uno strumento permanente di incontri periodici e cadenzati per affrontare insieme le maggiori novità di settore e imprimere competitività ai servizi offerti.


I 5 passi da compiere:
1.    Censisci il tuo consorzio

2.    Leggi i requisiti di affiliazione

3.    Aderisci alla Conferenza dei Consorzi

4.    Conosci le opportunità

5.    Accedi alla sezione FAQ – L’esperto risponde


Censisci il tuo Consorzio: CLICCA QUI PER COMPILARE IL CENSIMENTO

Requisiti Affiliazione
La richiesta di affiliazione non può essere accolta se la presenza associativa dell’Unasca tra le imprese consorziate non raggiunge almeno i seguenti valori:
-    Per i Consorzi che hanno fino a 10 soci, almeno il 70% di questi e in ogni caso non meno di 3 deve essere iscritto all’Unasca
-    Per i Consorzi che hanno da 11 a 20 soci, almeno il 50% di questi e in ogni caso non meno di 7, deve essere iscritto all’Unasca
-    Per i Consorzi che hanno da 21 a 30 soci, almeno il 40% di questi e in ogni caso non meno di 9, deve essere iscritto all’Unasca
-    Per i Consorzi che hanno oltre 30 soci, almeno il 30% di questi e in ogni caso non meno di 15, deve essere iscritto all’Unasca.
Eventuali motivate deroghe ai valori minimi sopra indicati possono essere valutate, su proposta del Segretario Nazionale di Settore, dal Comitato di Presidenza e di Coordinamento.